Andromeda Neri Del Sacco è una studentessa di Torrebruma al sesto anno.

Andromeda non parla della sua famiglia. Non si sa se ce l'abbia ancora, se abiti con i genitori, dei lontani parenti, o amici. In realtà, non parla di un sacco di cose, e spesso un'ombra le oscura il viso, mentre sembra persa tra i suoi pensieri. Ha pochi amici strettissimi, con cui ha un legame più che fraterno, e per cui finirebbe in punizione senza un attimo di esitazione. È sfrontata, spavalda, estremamente sicura di sé, come se non dovesse temere niente e nessuno, pronta in ogni modo a difendere la sua opinione o i suoi amici, o qualcuno che passava per caso e che Andromeda in quel preciso istante ha deciso di proteggere, per non si sa bene quale motivo. I suoi compagni di Casa sanno che ci si può fidare di lei, che se dà la sua parola farà di tutto per mantenerla (anche finendo nei guai), e se ogni tanto è un po' scontrosa e brusca, è semplicemente Andromeda, e basta aspettare che le passi e torni ad essere la solita incosciente sempre in cerca di avventure, qualcosa in cui impegnare la testa e la bacchetta.

Legami Pubblici

È perfettamente noto a tutti che Lavinia Fabulari sia la migliore amica di Andromeda. Nessuno sa perché, e come sia nato questo legame indissolubile, dato che le due ragazze sono totalmente una l’opposto dell’altra, e spesso la pensano in maniera completamente diversa. La vicepreside Valeriana Calmamentis sembra nutrire grande stima di lei, al punto da affidarle missioni abbastanza importanti da risparmiarle qualche punizione, a quanto pare.

26022018

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.