Clara Buendia è una runologa del mondo magico italiano.

Nata in Cile, cresciuta in Francia, dopo il diploma Clara Buendia non è mai stata più di sei mesi nello stesso posto. Si può dire che sia una runologa atipica: sempre in giro per il mondo, tra pericolose rovine o antiche biblioteche, alla ricerca di quel che i maghi non hanno ancora scoperto sulla runologia. I suoi modi gentili e delicati, nascondono in realtà un’avventuriera sempre pronta a sporcarsi le mani e ad aiutare il prossimo in ogni situazione. Di ritorno dai ruderi del Guatemala e in viaggio verso il villaggio abbandonato di Kuldara, Clara è passata da Collescuro per incontrare un suo vecchio amico: Gerardo Zaccari. Come i due possano essersi conosciuti, non è dato saperlo. Certo è che si farà presto nuove conoscenze.

Legami pubblici

A Collescuro è ospite di Gerardo Zaccari. È stata compagna di scuola di Rosaspina Tramontani a Beauxbatons. Ha collaborato in passato con Momo Miniato Moscacieca.

141119

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.