Arcaniversitas Wiki

Emma Biancofiore è una studentessa di Torrebruma.

Si nota fin da subito che Emma ha una gran voglia di parlare con tutti, ma che allo stesso tempo cerca di trattenersi, o meglio di porsi dei limiti in ogni cosa che dice. Questo non le impedisce di essere socievole e cordiale con i suoi compagni, però, dai quali è ritenuta una studentessa molto attenta e educata. I suoi insegnanti la considerano una ragazzina intelligente, anche se un po’ chiacchierona. Oltre a saper lanciare già alcuni incantesimi con maestria e a realizzare alcune pozioni, dimostra una spiccata propensione alla babbanologia. Spesso si diverte ad elencare i diversi oggetti e manufatti babbani con i quali è entrata in contatto o che ha studiato solo nella teoria. Se ne serve anche per dare qualche saggio consiglio: “Hai problemi con i gufi? Usa il telefono!”, “Se non vuoi passare ore in biblioteca c’è sempre la Ragnatela Mondiale Babbana…” o anche “Con l’autobus volante dei Babbani i maghi non risentono dei dolorosi sobbalzi dovuti al maltempo”. A volte si è pentita di aver rivelato questa sua passione agli altri: la babbanologia non riscuote molto successo, soprattutto fra i purosangue. Davanti alle persone giuste riesce comunque ad essere sé stessa e non si vergogna di condividere i suoi interessi.

Legami pubblici

Anche se Emma va d’accordo con tutti, la sua passione per la Babbanologia per alcuni compagni di scuola è abbastanza discutibile; soprattutto per quelli appartenenti alla casa di Scorpioscuro che non si capacitano dell’idea che una strega purosangue provi simpatia per una razza così distante e goffa. Ciononostante le qualità di Emma vengono apprezzate da molti dei suoi insegnanti e compagni; è risaputo che la vicepreside Daria De Bernardis la stima molto. Non è insolito vederla in compagnia di Virgilio Biscotti.

M3