Arcaniversitas Wiki

Federico Zulanti è un magomodello di Vanity Fairy.

La cosa più affascinante, dopo il bacio di una veela”, “Scolpito come una statua animata”, “Più caldo del soffio di un drago infuriato” sono solo alcuni dei commenti alle copertine più celebri di Federico Zulanti, il più noto, vanesio e dannatamente bello fra i maghimodelli di Vanity Fairy Vincitore per quattro anni di seguito del titolo “Perperam Pulcher-Assurdamente Bello” e testimonial di Modamagò e Dulcebabbana, è tutto ciò che ci si aspetta da un uomo che ha fatto di fascino, cura del corpo e carisma un’arte, oltre che un mestiere. Letteralmente incapace di non osservare la propria immagine quando se ne presenta l’occasione, le malelingue lo dipingono come uno sciocco privo di acume, eppure non si arriva ad occupare un simile posto nell’impero della moda magica senza un briciolo d’astuzia.

Legami pubblici

È il fratello di Teodorica Zulanti, la stregamodella che per un periodo si dice abbia frequentato Enea Crinieri. Assiduo frequentatore degli stessi salotti eleganti di Cordelia Lamantini De Leon, ha spesso lavorato con Adalgisa "Gisella" Famiani per Strega Moderna. Di frequente è stato visto chiacchierare amichevolmente con Theodore Marcus Cellardoor durante gli eventi più esclusivi, le malelingue insinuano che si scambino pareri sulle donne più interessanti del mondo magico.

280817