FANDOM


Giobbe Bracciani è uno studente di Roccantica.

Giobbe non è esattamente quel genere di ragazzo che un osservatore attento definirebbe acuto o brillante, ma questo non è mai stato un problema. Sin dall’infanzia, ha compensato questa sua mancanza con una fisicità dirompente e l’innata propensione alla prepotenza. Originario di Borgotorvo, cresciuto a fianco dei suoi inseparabili amici Augusto Crinieri e Angelica Sveltante, la fama di Giobbe lo precede: nei corridoi di Torrebruma, incrociarne lo sguardo con la minima traccia di sfida, significava finire con la testa nei sudici calderoni della classe di Pozioni. Ora è tempo che anche Roccantica conosca la leggenda del Bracciani! Nessuno può sfidarlo ma chi lo rispetta non se ne pente, essere il più forte significa anche accettare chi riconosce la tua forza, per questo protegge chi gli è vicino. La sua potenza e voglia di sfida lo ha spinto a interessarsi alla Pugna dove ha intenzione, ovviamente, di primeggiare.

Legami pubblici

Augusto Crinieri e Angelica Sveltante sono suoi fedelissimi compagni sin dall’infanzia: stravede per Augusto e sa che più di una volta Angelica lo ha tenuto fuori dai guai. Apollonia Assorti è la sua confidente: una persona di cui fidarsi, molto sensibile e attenta. È un grande appassionato di Pugna, e di conseguenza, prova una rude forma di rispetto delle capacità sportive di Vittoria Folgore, oltre che essere un fan sfegatato di Rosaura Estranio, celebre giocatrice. Peccato che in questo semestre nessuna delle due sarà a Roccantica. Una volta a Torrebruma Sebastiana Veridiani ha commesso l’errore di sparlare di lui, che ovviamente non l’ha presa molto bene; da allora Giobbe si è assicurato che quella pettegola stesse ben attenta a non urtare ancora la sua “sensibilità” e si diverte a spaventarla il più possibile.

111117

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.