Arcaniversitas Wiki
Advertisement

Giordana Bellocchio è un'archeoarcanologa dalla reputazione sinistra.

Se i membri della comunità archeoarcanologica italiana hanno opinioni discordanti su Giordana Bellocchio, nei canali non ufficiali si parla di lei come di una luminare e di una grande ricercatrice. Fa però riflettere che persino sua sorella, la compianta professoressa di Rune Antiche Matilda Bellocchio, avesse rotto i ponti con lei, ritenendo i suoi metodi troppo spregiudicati e la sua etica a dir poco evanescente. Fatto sta che a Giordana sono attribuite alcune delle scoperte più rilevanti degli ultimi vent’anni, non ultima l’individuazione di antichissime fonti riguardanti quello che la storia (o la leggenda) ricordano come Diluvio Universale oltre che alcuni - attualissimi - documenti vecchi di secoli che parlano del Leviatano. Negli ultimi tempi sembra comunque che la comunità accademica stia cambiando atteggiamento nei suoi confronti. Nei corridoi del Dipartimento per l’Educazione Magica, infatti, pare si sia fatto il suo nome come possibile sostituta del professor Agenore Arnaldi alla cattedra di Storia della Magia a Roccantica quando l’impegno politico del neoeletto rappresentante del distretto di Borgotorvo esigerà tutto il suo tempo. Ha creato un certo scalpore la domanda inviata da Bellocchio al Gabinetto della Ministra della Magia tramite regolamentare modulo 47bis con la quale la studiosa ha chiesto un’intervista a Porzia Tramontani per corroborare alcune sue teorie sulle congreghe perdute. Chissà se la Marchesa Nera accetterà di incontrarla. E chissà se qualcuno rincontrerà lei.

Advertisement