Arcaniversitas Wiki

Gloria Ambesten è una studentessa di Roccantica.

Gloria è nata con un’eredità decisamente peculiare, persino per gli eclettici standard del Mondo Magico. Quando, da piccola, confidò a sua madre che da grande avrebbe voluto fare la guaritrice, la donna per poco non ebbe uno svenimento: “Non sprecherai così il tuo dono!”, questa fu la sentenza destinata a condizionare il futuro di Gloria. Sì, perché gli Ambesten, famiglia di origini tedesche, da sempre tramandano da padre a figlio una capacità decisamente unica: che sia grazie al loro canto, o tramite uno strumento, la musica che essi sono in grado di produrre può letteralmente stregare specifici animali e Creature Magiche. L’esempio più noto, trapelato addirittura fra i babbani, fu Therodorus Ambesten, le cui gesta dettero origine alla fiaba nota oggi con il titolo Il Pifferaio di Hamelin. La rampolla degli Ambesten sembra però essere stata privata di una parte rilevante del proprio destino: non sa ancora quali siano gli animali e le Creature Magiche influenzate dal suo dono, decisamente in ritardo rispetto a tutti gli altri eredi che l'hanno preceduta, una mancanza questa che la tormenta giorno e notte. Forse è proprio per mascherare la sua profonda ansia che Gloria si comporta spesso come una sbruffona, unica difesa che conosce contro la sua inquietudine, nascondendo così la parte più gentile e sensibile del proprio animo, che solo pochi eletti conoscono.

Legami Pubblici

A Torrebruma era spesso insieme ad Armida Principi. È nota la reciproca antipatia che nutre per Manuela Paladini.

31102018