Arcaniversitas Wiki

Grimilde Marchetti è la custode del cimitero.

Grimilde è tornata recentemente a Borgotorvo, dopo una lunga vacanza con il suo amico e collega Dilio. A quanto pare il cimitero di Borgotorvo negli ultimi tempi si è animato parecchio: profanazione di tombe, riti, incontri notturni. Tutta questa vita, in un luogo di morti, per Grimilde è inappropriata, soprattutto perché, essendo stata assente, non ha potuto partecipare. Magari si è persa anche delle feste. Grimilde è una donna alquanto singolare, buffa e dotata di un humour nero che ben si addice al suo mestiere. Gioviale e dalla battuta pronta, ama scherzare anche a costo di diventare inappropriata, tuttavia grazie alla sua gentilezza risulta difficile averla in odio. Non si sa bene cosa comporti veramente il suo lavoro, dal momento che non sembra preoccuparsi granché del cimitero. Eppure la famiglia Doghieri, veri responsabili dei sepolcri di Borgotorvo, continua a lasciarla in carica. In tanti, ai tempi in cui fu assunta, si sono domandati se ci fosse davvero bisogno di lei: il lavoro a Borgotorvo non è mai stato molto e sia il ruolo di custode che quello di becchino, sono sempre stati gestiti da una sola persona. Ma la cosa che ha maggiormente perplesso gli abitanti del villaggio, è che sia stata chiamata da fuori per quell’incarico. Grimilde infatti non è originaria di Borgotorvo. Nonostante le sue stranezze e i suoi misteri, è comunque benvoluta dalla comunità, anche se ha spesso la cattiva abitudine di ficcare il naso dove non dovrebbe.

Legami Pubblici 

Grimilde lavora per Dilio Doghieri, becchino del cimitero, e suo caro amico. I due sono praticamente inseparabili e quando uno sparisce per qualche viaggio, è pur certo che l’altro è con lui. La si è vista qualche volta parlare con Isadora Foschi, moglie del mago più potente di Collescuro, Gerardo Zaccari. Se questo renda Grimilde più bizzarra o Isadora più misteriosa, non è chiaro.