Arcaniversitas Wiki
Advertisement

Hildegard Dunkletropfen è una nota teorica delle Arti Oscure.

La professoressa Hildegard Dunkletropfen è senza dubbio una delle menti più brillanti del suo secolo e anche se i suoi studi e le sue teorie sono a dir poco controversi è considerata uno tra i più importanti filosofi e ricercatori della comunità magica internazionale. Ex insegnante di arti oscure presso l'Istituto per gli Studi Magici di Durmstrang, è stata recentemente rimossa dalla cattedra a causa dei suoi metodi poco ortodossi che si dice abbiano messo in pericolo la salute fisica e mentale dei suoi allievi in più di un’occasione. È nota per essere l’autrice di testi molto discussi quali L'antimago, Critica della maledizion pura - che sembra essere una risposta ad uno dei saggi del collega e rivale Nemo Errantes - e L'anatema come volontà e rappresentazione ma anche di titoli prettamente divulgativi come L'imperius e il tiro con l'arco e Le mille e una morte. A dire il vero la professoressa nutre ben poco interesse per l'opinione che gli altri membri della comunità magica hanno su di lei,  la sua unica ragione di vita sembra essere la ricerca e lo studio delle materie che ama. Nella maggior parte dei suoi testi Dunkletropfen propugna l'avvento imminente di un nuovo tipo di mago a cui ella ha dato il nome di Über-Zauberer o Oltremago. Ad ogni modo, per quanto spesso guardata con sospetto o preoccupazione, la professoressa è ritenuta una pensatrice unica nel suo genere e le sue ricerche hanno influenzato moltissimi dei sapienti più rilevanti del mondo magico contemporaneo.

Advertisement