Arcaniversitas Wiki

Jacob Voltavento è un Mercante di Gingilli e Carabattole.

Jacob è giunto a Borgotorvo per gestire lo spaccio di proprietà di suo fratello per tanti anni, Gingilli & Carabattole. La condanna da scontare ad Azkaban terrà Ephraim lontano dai giochi per un po’ e lui non ha nessuna intenzione di mandare gambe all’aria l’azienda di famiglia. Jacob è arrivato di recente a Borgotorvo e si sa ben poco di lui. Tuttavia, subito saltano all’occhio grandi differenze con il fratello: innanzitutto, è evidente che Jacob non sia così attaccato al denaro; inoltre, ha un’aria molto meno ambigua e più rassicurante, i suoi clienti si sentono subito a loro agio con lui poiché, all’apparenza, ciò a cui tiene di più è soltanto la loro soddisfazione. Ad ogni modo, più d’uno che abbia avuto a che fare con lui si è accorto di qualcosa che non convince del tutto: uno sguardo tagliente dietro un sorriso, un gesto troppo rapido o un atteggiamento enigmatico… forse è solo il fatto che Jacob non parla mai di sé né del proprio passato o forse è per quegli strani rumori che si sentono provenire dal suo alloggio, di notte. Come mai la luce della sua stanza resta sempre accesa? Ah, quanto amano farsi i fatti degli altri, gli abitanti di Borgotorvo!

Legami Pubblici 

Jacob è nuovo in città e pochi hanno avuto a che fare con lui prima che si trasferisse. Si vocifera che Gerardo Zaccari e sua moglie Isadora Foschi siano suoi clienti affezionati, sebbene non si riesca a capire di quali carabattole abbia bisogno il capofamiglia Zaccari da un semplice mercante come Jacob. Già nei primi giorni di permanenza a Collescuro, si è notato che Jacob è amico di vecchia data con Gianmarco Varani, evidentemente i due si conoscono da parecchio tempo. Non è un segreto che Jacob fosse in ottimi rapporti con il fu Salomone Birmani e si dice che, in qualche modo, egli fosse coinvolto nei suoi affari.

151118