Arcaniversitas Wiki
Advertisement

Lara Settespade è una studentessa di Torrebruma.

Il padre di Lara è nato in un ambiente in cui la purezza del sangue è considerata della massima importanza, ma a lui non è mai importato molto, tanto che ha sposato una babbana. Per questa ragione il nonno Odoacre Settespade non li ha più invitati ai pranzi di famiglia, ma a Lara questo non è mai dispiaciuto troppo perché i manicaretti della sua nonna babbana sono certamente preferibili a quelle terribili sbobbe che preparano gli elfi domestici centenari dei Settespade. E poi Lara ama vivere in campagna, lontana dagli enormi palazzi di famiglia che si trovano in città, perché qui può fare quello che preferisce: passare il tempo con i suoi amici animali. Il casale che ospita la sua famiglia si trova infatti nei pressi di un bosco abitato da creature magiche di ogni specie e Lara ha avuto sempre una particolare dote nell’avvicinarli e nell’ottenere la loro amicizia. Chissà se, quando sarà grande, questo non possa diventare proprio il suo lavoro. Per ora tiene nota dei suoi incontri su un diario da cui non si separa mai. L’unica a cui ha concesso di leggere il diario è la sua madrina Antea, la migliore amica di sua madre che sembra comprendere Lara più di chiunque altro. Per la sua predisposizione naturale e precoce alla magia, la giovane strega ha ricevuto la lettera da Torrebruma con più di un anno di anticipo rispetto alle sue nuove compagne e ora non vede l’ora di farsi dei nuovi amici.

230520

Advertisement