Arcaniversitas Wiki

Mara Sodali è un'ex auror italiana notoriamente affetta da licantropia.

Per la presunta morte della coraggiosa e infaticabile auror Mara Sodali si erano tenuti funerali solenni. Già, presunta; nella bara un corpo non c’era. Mara era stata azzannata e trascinata via da un licantropo, però, e sulla sua sorte nessuno riusciva a nutrire speranze. Non suo marito, Michele Fatadoro, più pallido del solito e annichilito dal dolore; non il suo collega e amico di sempre Eracle Palinfrasca, che non si perdonava di non averla saputa proteggere dall’attacco di quel branco di lupi feroci. E neppure i tanti colleghi che l’amavano, i tanti amici, i vecchi compagni di università. Era stata molto amata, Mara, e non poteva essere altrimenti. Solare, premurosa, piena di vita. Nulla sembrava farle paura, soprattutto quando si trattava di combattere per la giustizia. Avrebbe potuto diventare una campionessa di pugna, da giovane; ma il suo sogno, fin da bambina, era di diventare auror e quello era diventata. Una valorosa auror, un’eroina. Cosa ci fa, anni dopo quei funerali, al fianco del comandante di una spietata squadra di lupi mannari al servizio del regime? 

131119


Moglie di Michele Fatadoro, è stata da lui contagiata da licantropia. Prima del fatto era collega auror di Eracle Palinfrasca.