Arcaniversitas Wiki

Peregrino Silvestre è il guardiacaccia pro tempore di Roccantica.

Chiunque abbia frequentato gli ambienti accademici ha sentito nominare almeno una volta il nome di Peregrino Silvestre. Ai tempi di Roccantica era uno dei pupilli del rettore Corvino Tramontani e ha stupito il senato accademico conseguendo in tempi brevissimi le specializzazioni in Astronomia, Erbologia e Cura delle Creature Magiche. Come se non bastasse all’età di appena vent’anni Silvestre eseguiva la sua prima trasformazione completa in un falco, divenendo così il più giovane animago della storia italiana. In età adulta ha fatto parlare di sé grazie ai suoi numerosi studi di magiantropologia tra cui i celebri La Maride corre sul fiume, Centauri di solitudine e A qualcuno piace Goblin. Dato l’enorme successo nessuno si spiega come mai alcuni anni fa Peregrino abbia deciso di ritirarsi improvvisamente dalla sua carriera di studioso. Attualmente si trova all’Arcana Università di Magia e Stregoneria di Roccantica per svolgere l’incarico di supplente della guardiacaccia Selvaggia Pemonti, anche se si è già sparsa la voce che il rettore Montefalco gli ha proposto di tenere alcune lezioni.

22022018